Il Presidente

Doriano Regruto

presidente

Sono Doriano Regruto  Tomalino, nato a Montalto Dora 25/04/1950, ho vissuto a Chiaverano in frazione Bienca fino all’età di undici anni. La mia era una modesta famiglia di contadini, ma le mie aspirazioni erano ben diverse e come mi si è presentata l’occasione, ho deciso di lasciare la casa paterna per cercare un lavoro che mi potesse realizzare. Già il primo impiego è stato a contatto con il pubblico, lavoravo in un bar come garzone barista, dopo circa tre anni decido di cambiare radicalmente il mio lavoro e nel maggio del 1965 mi si presenta l’opportunità di essere assunto in un ristorante per imparare e aiutare in cucina.  Da quel momento ho scoperto la mia vera vocazione.

 

Nei primi dieci anni da quel maggio del 1965 ho lavorato nei migliori ristoranti locali, facendo la stagione nelle zone turistiche e nel vercellese fino al 1976. Ancora una svolta nella mia carriera, mi ero da poco sposato e insieme a mia moglie abbiamo deciso di rilevare l’attività del Ristorane Albergo AQUILA ANTICA in via Gozzano  ad Ivrea.

 

Insieme alla mia famiglia, che nel frattempo si era arricchita di due meravigliosi figli, abbiamo gestito il locale per ben trentatre anni. Molteplici sono state le iniziative gastronomiche realizzate che hanno creato negli anni un punto di riferimento per i buongustai della Città di Ivrea e non solo.

 

Nel 1996 con alcuni colleghi, per valorizzare il Canavese facendo conoscere le eccellenze gastronomiche del territorio, abbiamo fondato l’Associazione Ristoranti della Tradizione Canavesana, di cui oggi, dopo aver cessato la mia attività, ne sono divenuto il Presidente.

 

L’Associazione ha come obiettivi quello di valorizzare i piatti tipici del territorio Canavesano. Con la continua ricerca di ricette scomparse o cadute in disuso, utilizzando il più possibile i prodotti della propria terra oltre che contribuire al miglioramento della professionalità nel settore alberghiero, promuovono il movimento turistico, organizzando festeggiamenti, mostre, fiere, convegni, allo scopo di far conoscere il territorio e le sue specialità.

 

La nostra associazione ha organizzato per dieci anni il Concorso Nazionale indirizzato alle scuole alberghiere italiane per  portare a conoscenza il Canavese con le sue eccellenze eno-gastronomiche.

 

Nel 2011 in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, l’Associazione ha partecipato a tre importanti appuntamenti: il 22 giugno realizzando Il Pranzo Reale proponendo un menù in stile Vittorio Emanuele II°, 9 novembre la Cena di Gala per la 16° Sagra del Cavolo Versa di Montalto Dora, 18 novembre invitati a collaborate alla cena piemontese che chiudeva il ciclo delle cene regali proposte per i 150 anni della Unità d’Italia, cucinando alla Reggia di Venaria per i 640 commensali e le più alte istituzioni la bagna càuda.